Autore:

Si continua di palco in palco, dalle piazze ai teatri. Gli eventi in programma sono ancora tanti e vedono Raiz con gli Almamegretta impegnati in un live tour particolarmente significativo, perchè si celebrano i 20 anni dall’uscita di “Sanacore”.

Passione Live Tour

Passione Live Tour

L’album è uscito nel 1995 ed ha lanciato definitivamente la band dichiarandone il marchio di fabbrica: dub e reggae, testi in napoletano fuse con atmosfere africane, orientali e giamaicane. Il tutto in perfetto equilibrio. Tanto che la rivista “Rolling Stone”lo ha piazzato al numero 36 nella lista dei 100 album italiani più belli di sempre.
L’album conserva ancora intatto il suo fascino ma gli Almamegretta non hanno saputo resistere alla tentazione di sperimentate e rivisitare: così avrete occasione di ascoltare pezzi come la SanacoreNun te scurdà‘O sciore cchiù felicePe’ dint’ in una nuova veste sonora.
Era inevitabile dopo gli anni l’ esperienza degli anni Duemila, durante i quali i musicisti della band napoletano sono entrati in contatti con le influenze dubstep nate a Bristol e dintorni.
Ma non finisce qui: i membri fondatori degli Almamegretta sono sul palco anche in versione “Sanacore dub train” un djset in cui passano la loro musica preferita e ci improvvisano su, accompagnati da Albino “Albodub” D’Amato al mixer.
Per finire, è in giro il live tour di “Passione”,  prima film diretto da John Turturro poi, grazie ad Arealive, anche concerto-spettacolo di strepitoso successo dal titolo PASSIONE live, la supervisione registica è quella di John Turturro, la direzione artistica del critico musicale Federico Vacalebre e la direzione musicale di Luigi De Rienzo.
Passione Live è ora in tour nei teatri in una veste musicale e scenografica nuova: un viaggio nella musica di Napoli, un incontro seducente tra il passato illustre della canzone tradizionale e l’anima creativa della Napoli contemporanea.
Protagonisti del viaggio sono Raiz & Almamegretta, James Senese Napoli Centrale, , Pietra Montecorvino, M’Barka Ben Taleb, Gennaro Cosmo Parlato, Spakkaneapolis 55, Peppe Barra, Misia, Eugenio Bennato e altri ospiti a sorpresa.

Nell’edizione 2015 non poteva inoltre mancare un emozionante e corposo omaggio a Pino Daniele.

La prima data  al Festival organizzato dal Teatro Pergolesi Spontini di Jesi (20 settembre) è stata strepitosa! La prossima data sarà al Teatro Bellini di Napoli (15) e ne seguiranno altre in molti altri importanti teatri italiani.

 

Tutti i prossimi eventi li trovate qui.

 

 

Tag: , , , , , , ,
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *